Come acquistare i nostri pesci:
direttamente in allevamento, il venerdi’ e il sabato, previo appuntamento telefonico al 335 6283017 oppure ascoltando gli orari di apertura allo 0373 615070.
Per acquistare i pesci rossi e le carpe koi via web bisogna inviare una richiesta di preventivo via mail o via fax.
no sms.

Quindi questa la prassi:
- effettuate l’ordine /richiesta di preventivo via mail
- noi vi risponderemo via mail specificando il preventivo dei pesci e le spese di imballaggio e spedizione

- confermate l’ordine via mail  e allegate la copia dell’avvenuto pagamento
- spedizione dei pesci il lunedi’ successivo al pagamento (per evitare indesiderate soste nei magazzini)
- in 24 ore arrivo dei pesci a casa vostra

 

Come riconoscere un pesce sano?
Un pesce sano deve avere una livrea lucente con colori brillanti, deve nuotare in modo armonico e stazionare diritto. Non ci devono essere segni di alcun genere sul corpo o sulle pinne e cosa piu’ importante deve avere un riflesso di fuga immediato.

 

Da cosa dipende il colore dei pesci?
Nei ciprinidi il colore dipende sia dalla genetica e quindi da genitori con belle colorazioni, sia da una alimentazione variata e bilanciata e da condizioni di allevamento ottimali che non provochino stress ai pesci.

 

Posso comprare i pesci anche in inverno?
Si poiché i nostri pesci sono nati qui in Lombardia e sono quindi abituati agli inverni rigidi ed essendo stabulati in vasche all’aperto sono gia’ ambientati.

 

Sono fertili?
Sia le carpe koi che tutte le varieta’ di pesce rosso sono fertili e quindi ottimi riproduttori.

 

Sono sessati?
Gli esemplari di koi sono sessati.
I pesci rossi se sono adulti maturi si riescono a sessare durante la primavera .

 

Dove vengono allevati i pesci?
Vengono allevati prima in vasche specifiche per la schiusa delle uova e la stabulazione dell’avannotteria.

Quando si procede alla prima selezione, si scartano quelli non idonei e quelli piu’ belli e di maggiori dimensioni vengono spostati in una vasca piu’ capiente e piu’ profonda detta di accrescimento.

Dopo un certo periodo si svuotano le vasche e si procede ad una seconda selezione e poi ad una terza, privilegiando gli individui con morfologia equilibrata e colori nitidi.

 

Come vengono fatti riprodurre?
Tutti i nostri riproduttori vanno in frega in modo del tutto naturale. Non utilizziamo ne induzione ormonale ne spremitura.

 

Cosa mangiano?
I nostri pesci hanno una alimentazione molto variata e somministriamo solo mangimi di alta qualita’. Durante la settimana alterniamo quattro tipologie di mangimi e una volta ogni 15 giorni inseriamo un altro mangime molto nutriente e un integratore.

 

Resistono nei laghetti o nelle tinozze  fuori anche  in inverno?
I nostri pesci rossi sono nati qui e quindi resistono benissimo sia in inverni che in estate dentro a tinozze o nei laghetti. Anche le varieta’ come i fantail o i bombetta, sono resistentissime.

Le nostre koi non temono le basse temperature perche’ sono nate qui.

 

Quale modalita’ di consegna effettuate?
La cosegna viene affidata ad un corriere espresso. Generalmente sono in consegna il giorno successivo alla spedizione. Se si tratta di località particolarmente disagiate la consegna viene effettuata nell’arco di un giorno e mezzo.

 

Quando sarà evaso il mio ordine?
Generalmente i pesci sono sempre disponibili. Però per tutelare i pesci le spedizioni vengono effettuate il lunedì così che ci sia tutto il tempo necessario perchè vengano consegnati, anche qualora si verificasse qualche disguido.

Le spedizioni vengono effettuate il lunedi’/martedi’ successivi alla conferma dell’ordine, cioè a pagamento effettuato.

Nel caso ci siano festività nazionali nella settimana sucessiva all’ordine, la spedizione sarà rinviata di qualche giorno.

 

Come seguire lo stato dell’ordine?
Nel momento in cui vengono spediti i pesci vi viene inviata una mail con i codici per seguire la spedizione tramite il sito BRT  (corriere espresso Bartolini). Una volta che il corriere avrà preso in carico la spedizione, potrete seguire passo-passo il vostro collo e sapere dove si trova esattamente e quando vi verrà consegnato.

Non si effettuano spedizioni con modalità che mettano a rischio la vita dei pesci.

 

Per i pesci e imolluschi la spedizione e’ rischiosa?
Per garantire le condizioni piu’ idonee vengono utilizzati sacchetti ad angoli morti di dimensioni proporzionate al numero di individui spediti e riempiti con abbondante ossigeno puro. Questi vengono poi imballati in carton-pallets a cui vengono  applicate le scritte “alto” e “fragile”, oltre che il contrassegno “animali vivi”.

 

Da dove vengono i pesci e i molluschi?
Tutte le piante i pesci e i molluschi sono prodotti in italia da vivaibambu. Nessuna delle nostre piante o dei nostri pesci sono inserite nella lista cites per cui non sono soggetti a restrizioni o denunce di alcun tipo.

Nessuna delle nostre piante o dei nostri pesci ha subito manipolazioni genetiche.  No ogm.

 

Posso mettere dei pesci di fiume insieme ai pesci da laghetto?
Decidete voi: dipende quanto tenete al vostro laghetto. Le malattie e i parassiti viaggiano molto velocemente, non altrettanto i rimedi.

 

Posso mettere insieme ai miei pesci da laghetto piante e altri organismi prelevati in natura?
Al di là del fatto che sarebbe vietato attingere in natura, c’e’ da considerare che queste possono essere veicoli per malattie o larve infestanti anche di organismi non autoctoni ma ormai naturalizzati che però possono diventare una vera sventura:
ad esempio non esiste rimedio ad una infestazione da pomacea o da gamberi killer.

 

Vorrei fare un regalo originale, si puo’ spedire tutto il necessario?
Certo, basta indicare  l‘indirizzo del destinatario e un numero di telefono di riferimento per il corriere, nell’apposito modulo.

Facciamo anche liste nozze.

 

Ho sentito che utilizzare una pompa per il laghetto, incide molto sulla bolletta della corrente elettrica, e’ vero?
Assolutamente no, basta dimensionare correttamente la pompa ed utilizzare pompe apposite.

 

Avere un laghetto comporta uno spreco di acqua?
Avere un laghetto o una tinozza vuole dire avere la fonte della vita in giardino e avere il privilegio di sostenere tutte le forme di vita in periodi di siccita’ sempre piu’ frequenti. Molti ignorano che l’acqua del laghetto non va cambiata, ma semplicemente depurata attraverso le piante.

 

E' vero che un laghetto aumenta il numero di zanzare in giardino?
E' vero il contrario, può essere un’arma micidiale contro le zanzare

 

Un giardino acquatico o un laghetto richiedono molta manutenzione e quindi molto tempo?
Direi il contrario, una volta allestito come un ecosistema bisogna solo rabboccare l’acqua che evapora.

 

L’acqua ferma non puzza?
La differenza tra una pozza stagnante priva di vita ed un laghetto o un giardino acquatico  sta nel fatto che l’acqua viene mantenuta pulita dalle piante.
Cio’ che avrete sarà un bacino di acqua dormiente, (che non scorre o meglio con moto inapprezzabile), pulita, limpida e che non puzza.